Cerco un Centro di gravità permanente… per non cambiare idea sulle cose e sui diritti della gente

Cerco un Centro di gravità permanente… per non cambiare idea sulle cose e sui diritti della gente

Milano capitale dell’alimentazione sostenibile: non più un semplice slogan di promozione dell’imminente Esposizione Universale, piuttosto una realtà sempre più tangibile. Questo grazie sia alle tematiche che verranno affrontate durante Expo, sia per il corollario di iniziative e progetti che animeranno Milano durante e dopo l’evento. 

Una di queste, quella che forse sarà tra le principali eredità per la città, è l’istituzione del Milan center for food law and policy: un centro di documentazione che raccoglie, cataloga ed archivia tutto il materiale legislativo pubblico e privato in tema di diritto al cibo, mettendo a disposizione di studiosi e cittadini quello che Stati e organismi nazionali, internazionali e multilaterali scrivono in materia di alimentazione.

Partecipazione, cooperazione, legacy tra cittadini e istituzioni: ecco i pilastri su cui si regge il Centro, quegli stessi pilastri che caratterizzano d’altronde Expo 2015. Le energie e l’attivismo di questi mesi attorno alla tematica dell’alimentazione non devono finire nel dimenticatoio, al contrario il 2015 deve essere un punto di partenza per i dibattiti sul tema.

L’istituzione del Centro coglie al volo questo messaggio, ma c’è di più: la firma della Carta di Milano avvenuta settimana scorsa, quel protocollo stile Kyoto sulla sostenibilità alimentare, si pone nella stessa direzione.

Progetti ed iniziative di grande valore, a dimostrazione che siamo nel momento più caldo e che Milano si propone davvero come un centro di gravità permanente internazionale in tema di alimentazione, tanto oggi quanto domani.

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.