Divanetti, info e soft drinks: un privè a portata di tutti

Divanetti, info e soft drinks: un privè a portata di tutti

Underground lo era già per sua natura. Da oggi però, l’ex albergo diurno Cobianchi diventa anche cool. A cominciare dal nome: per tutti i sei mesi di Expo 2015, infatti, potrete chiamarlo lounge. O meglio, Expo in città lounge.

Da maggio a ottobre, i 900 metri quadrati al di sotto della Galleria diventeranno l’ipocentro di gravità permanente del progetto Expo in città per operatori, city users e affezionati della movida milanese. I contenuti e la gestione dello spazio sono stati affidati a Elita, collettivo che dalla sua può vantare un ricco e prestigioso curriculum nell’ambito del divertimento e dell’entertainment urbano, e che promette di ospitare all’ex Cobianchi  eventi internazionali in collaborazione con le delegazioni straniere, ma anche iniziative culturali, spettacoli e mostre che lo animeranno con appuntamenti ogni giorno, ore serali comprese.

Oltre all’aspetto ricreativo, il lounge avrà un ruolo di servizio, fungendo da punto informativo su tutte le proposte e le attività connesse all’Esposizione Universale e sarà dotato di connettività wi-fi. Non mancheranno poi aree dedicate alla socializzazione e al relax, con una confort zone e un bar dove poter scambiare opinioni con amici e avventori godendosi un aperitivo o un cocktail dopocena.  

Se volete un’anteprima della seconda vita di quello che un tempo fu una sorta di hammam in stile liberty, non prendete impegni pre o post serali per la settimana dal 14 al 19 aprile: vi aspettiamo per il Fuori Salone!

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.