ExpoFACILE: una Milano alla portata di tutti!

ExpoFACILE: una Milano alla portata di tutti!

Expo è per tutti! Milano, che si è candidata a città dell’accoglienza e dell’ospitalità, affronta una sfida importantissima: assicurare a tutti i 20 milioni di visitatori che raggiungeranno la città la possibilità di vivere le numerose iniziative messe in campo per il semestre dell’Esposizione Universale. Di questi 20 milioni, si stima che saranno almeno 200mila le persone con disabilità o con ridotta mobilità che, oltre a visitare la città, devono essere messe in condizione di godere appieno della nostra bella Milano, dei suoi musei, mostre e appuntamenti culturali. 

Proprio per assicurare a tutti la possibilità di far parte della grande festa dell’Expo Milano 2015, Regione Lombardia e Comune di Milano, con il sostegno di Unicredit Foundation e con le principali associazioni lombarde delle persone con disabilità, hanno creato ExpoFacile.

Cos’è ExpoFACILE? Un portale online che offre informazioni, suggerimenti e consigli ai turisti con disabilità e più in generale con bisogni specifici. In sostanza “ExpoFacile.it” vuole dare ai visitatori con disabilità le indicazioni necessarie per muoversi in sicurezza e autonomia per tutta la città.

ExpoFACILE è una banca dati che raccoglie schede informative su ristoranti, hotel e bar ma anche musei, chiese, cinema e teatri. Nel caso poi non fosse possibile trovare ciò che state cercando sul sito, ExpoFACILE ha previsto un utile servizio di back office che permette di ottenere risposte personalizzate in base alle proprie esigenze. Inoltre particolare attenzione è stata riservata alla mobilità e quindi alla mappatura dell’accessibilità ai mezzi di trasporto di tutta la Lombardia. Ma non è finita qui! Sul sito potete anche trovare nove itinerari turistico-culturali della città di Milano, studiati su misura per tutti i turisti con disabilità.

ExpoFACILE è pensato innanzitutto per chi non può muoversi autonomamente, ma una città accogliente e sicura è un valore aggiunto per tutti. Non solo integrazione, ma anche mobilità dolce, che va incontro a tante categorie che non soffrono di disabilità ma che spesso hanno difficoltà a muoversi in mezzo alle barriere artificiali, come mamme con passeggini o turisti con trolley a seguito!

Milano è un patrimonio di tutti e per tutti, c’è ancora tanto lavoro da fare per poter assicurare a chi non ha soluzioni alternative una città completamente accessibile, ma grazie ad ExpoFACILE le cose vanno nella giusta direzione: con il portale, che rimarrà a disposizione di tutti i cittadini anche dopo la conclusione dell’Esposizione Universale, si cerca di rendere Milano una città per tutti. Una Milano senza barriere, sempre di più a place to be!  

Scopri qui i 10 itinerari accessibili di ExpoFACILE.

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.