Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Iniziamo dalla “casa dei milanesi”: a Palazzo Marino vi attendono due autentiche meraviglie.

Il Presepe monumentale del maestro Francesco Artese, che rappresenta l'ambiente dell'antica civiltà contadina della Basilicata e il paesaggio dei Sassi di Matera e la Madonna della MisericordiaIn Sala Alessi si rinnova infatti l’annuale tradizione di esporre come dono alla città uno dei grandi capolavori dell'arte internazionale e quest’anno è possibile ammirare una delle massime opere del maestro del Rinascimento Piero della Francesca, presentata in un allestimento molto suggestivo.

Sempre in zona, per tutto il periodo natalizio potrete aggirarvi tra le bancarelle dei  Mercatini in Duomo e acquistare prodotti enogastronomici di tutta Italia.

Le vacanze sono il momento migliore per godersi i musei e le grandi mostre in cartellone a Palazzo Reale. Il viaggio parte dal Giappone di Hokusai, Hiroshige, Utamaro raccontato attraverso l’eccentricità delle stampe dei tre maestri che sono raggruppate tematicamente in paesaggi, natura e bellezza femminile.

Si prosegue poi con Escher, compiendo un viaggio nel suo mondo creativo, partendo dalla radice liberty e soffermandosi sul suo amore per l’Italia.

Ulteriore proposta, Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco: una mostra che sottolinea le influenze di Rubens sugli artisti italiani più giovani, protagonisti del Barocco, senza tralasciare nel contempo quelle esercitate sul pittore dall’arte antica e dalla pittura cinquecentesca.

Infine, Milano festeggia i 90 anni di Arnaldo Pomodoro con una grande antologica allestita in più sedi e un percorso che abbraccia l’intera città: a Palazzo Reale, la Sala delle Cariatidi accoglie una trentina di sculture realizzate dal 1955 ad oggi, scelte dall’artista stesso per rappresentare le tappe fondamentali della sua ricerca e del suo lavoro di oltre sessant’anni, mentre in Piazzetta Reale è esposto, per la prima volta nella sua totalità, il complesso scultoreo "The Pietrarubbia Group". Le altre sedi coinvolte sono la Triennale , la Fondazione Arnaldo Pomodoro e il Museo Poldi Pezzoli

Per chi ama la fotografia 3 appuntamenti da non perdere.

Al Padiglione d’Arte Contemporanea Armin Linke. L’apparenza di ciò che non si vede: fino al 6 gennaio, sarà possibile ammirare una selezione di  foto nata in stretto dialogo con importanti scienziati, filosofi, sociologi e teorici dell’arte e dell’architettura contemporanea, che hanno individuato, tra le ventimila immagini di cui è composto l’archivio di Linke, quelle capaci di illustrare la loro visione delle trasformazioni della società contemporanea.

Allo Spazio Forma Meravigli  sono per la prima volta in mostra a Milano 83 fotografie vintage, la serie completa del progetto fotografico Gli americani di Robert Frank: l’America immortalata on the road da uno dei più grandi fotografi viventi.

All’Unicredi Pavillion Look at me! I ritratti fotografici da Nadar a Gursky, una mostra divisa in diverse sezioni tematiche attraverso le quali è possibile leggere oltre all'evoluzione di un genere, anche i mutamenti avvenuti dalla metà dell'Ottocento ai giorni nostri.

Natale è soprattutto dei bambini, quindi anche per loro un bel programma ricco di attività e spettacoli teatrali.

Potranno divertirsi nelle tante piste di pattinaggio presenti quest’anno in città tra cui quella del Villaggio delle meraviglie ai Giardini Montanelli e quella del #BellaMilanoDarsena: Darsena Christmas Village dove troveranno anche la slitta di Babbo Natale sull’acqua!

Aperto durante le feste anche il MUBA con le attività del laboratorio REMIDA dove trasformare rimanenze di produzione o esuberi di magazzino in oggetti creativi preziosi! Il Teatro Colla, compagnia di marionette e attori presenta due spettacoli natalizi per bambini La regina della neve (dal 26 al 31 dicembre dal 6 all’8 gennaio ) e Canto di Natale in scena il 23 dicembre. 

Al Teatro Carcano per i bambini dai 3 anni imperdibile La spada nella roccia - Il musical rock

Ma il Carcano offre un ricchissimo cartellone durante le feste anche per i più grandi: tra il 31 dicembre e l’8 gennaio andranno in scena Locanda lumiere, La principessa Sissi  e Cin Cin Là e nella notte di San Silvestro La bella addormentata, con brindisi di mezzanotte incluso.
 

Se al teatro preferite qualcosa di più pop, a Capodanno vi aspettiamo per il Concerto in Piazza Duomo! Per salutare insieme l'arrivo del 2017 piazza del Duomo regalerà ai milanesi una serata di musica e allegria da vivere insieme. Mario Biond,i artista famoso in tutto il mondo per la sua voce e la sua anima soul e Annalisa, stella della musica italiana, saranno i protagonisti di una serata indimenticabile

Insomma, non ci resta che augurarvi buone feste e buon divertimento, naturalmente a #Milano e con i nostri eventi!

 
All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.