Huipiles, los vestidos del alma maya

Huipiles, los vestidos del alma maya

La exposición se compone de 80 huipiles, blusa tradicional de mujeres mayas del Guatemala, procedentes de la colección privada de Maria Luisa Corno.

Se trata de piezas únicas tejidas a mano, de excelente elaboración y cualidad y de diferentes áreas lingüísticas del país. Algunas son antiguas y extraordinarias, reunidas durante más de cien años, y hoy prácticamente inexistentes. Es la colección más rica y completa en Europa.

La exposición se completa con unos paneles fotográficos, un telar de cintura y fichas explicativas.

 

Ficha técnica

Obra: 80 huipiles

Autores/as: Varios

Cronología: 1915 -2015

Técnica: Mixta

Procedencia: Colección Maria Luisa Corno

 

Entidades Organizadoras:
 Embajada de Guatemala (Italia)Instituto Cervantes (Milán)

Entidades Patrocinadoras: 
Expo in Città

 

Fechas:
 7/5 - 28/5

Horario de visita: 
Lunes a viernes, 15 - 19

Lugar: 
Instituto Cervantes, Via Dante, 12 20121 Milán

Inauguración: 
Jueves 07/5 a las 19:00 horas

 

Si desea más información consulte nuestra página

Informazioni in italiano

 

Síguenos en Milánesando!

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.