“I Promessi Sposi - Opera Moderna” visto per voi

“I Promessi Sposi - Opera Moderna” visto per voi

Ci siamo recati al Teatro degli Arcimboldi per vedere il musical creato da Michele Guardì e Pippo Flora e siamo rimasti davvero a bocca aperta!

Forse è solo il fatto che avevamo 15 anni allora. Forse. Ma entrando al Teatro degli Arcimboldi potete tranquillamente dimenticare le ore passate a sfogliare o trasportare quel pesantissimo tomo nel vostro zainetto… questi Renzo e Lucia sono tutt’altra musica. I costumi, le scenografie, le canzoni e la passione degli interpreti portano letteralmente in vita i personaggi manzoniani, trasmettendo sensazioni difficili da spiegare. È stato come venire catapultati nella Lombardia secentesca.

Soffrire per il triste destino della monaca di Monza, trattenere il fiato sperando che l’Innominato abbassi quella pistola, sperare che Renzo consegni il “pane del perdono” a don Rodrigo, gioire con i due giovani quando Fra Cristoforo scioglie il voto di Lucia… sono solo alcune delle emozioni che proverete dalla vostra poltrona.

Se avete ancora dubbi, ascoltate la nostra video intervista a Michele Guardì e ricordate che presentando un biglietto di Expo 2015 potrete usufruire di uno sconto del 20%.

I Promessi Sposi saranno a Milano fino al 25 novembre… non vi resta che scegliere i vostri posti e correre a teatro!

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.