Museo del Novecento

Museo del Novecento

El Museo del Novecento de Milán expone obras de arte del siglo XX y se encuentra en el Palazzo dell'Arengario, cuyo nombre transporta al período en que fue proyectado, época de dictadores que amaban los discursos solemnes y enardecer a las masas, para lo que servían edificios altos y con grandes terrazas que dieran sobre plazas que reunieran al pueblo. He aquí pues el Palazzo dell'Arengario.

El Museo del Novecento también ocupa un ala del adyacente Palazzo Reale. De hecho, el Museo ha reunido las colecciones del precedente Civico Museo d'Arte Contemporanea (CIMAC) situado en el segundo piso del Palazzo Reale. El CIMAC, a su vez, recogió numerosas donaciones de artistas y de coleccionistas milaneses amantes del arte contemporáneo, como la colección Marino Marini, parte de la Fondazione Boschi di Stefano y recientemente la donación que da nombre a la exposición Nuovi Arrivi. Opere della donazione Bianca e Mario Bertolini.

En el descansillo del segundo piso del Museo, antes de entrar al museo propiamente dicho, se puede disfrutar gratuitamente del Quarto Stato de Giuseppe Pelizza da Volpedo.

La vista de la plaza del Duomo es impresionante.

En estos meses de Expo Milano 2015, el Museo del Novecento se presenta como "Museo ideal" ofreciendo un recorrido artístico con invitados excepcionales, testigos del arte italiano desde el Futurismo hasta el Contemporáneo (#MuseoIdeale). Así podemos encontrar obras que vienen de la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, Galleria d’Arte Moderna di Torino, Mart di Rovereto, Cà Pesaro di Venezia, Museo Morandi di Bologna, Museo Revoltella di Trieste y de la Galleria d’Arte Moderna di Palermo.

Síguenos en Milánesando

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.