Primo weekend di Novembre a pieno ritmo a #Milanoaplacetobe!

Musica, mostre, rassegne e molto altro!

Primo weekend di Novembre a pieno ritmo a #Milanoaplacetobe!

Chi pensava che con l’autunno e la stagione meno soleggiata si allentasse il “ritmo” delle proposte nella nostra città ha fatto male i calcoli.  Anche questo weekend il calendario degli eventi è più che mai ricco e variegato.
Prendete carta e penna (o se preferite il vostro Smartphone con Calendar a portata di pollice) e memorizzate quello che più vi interessa!

Parlavamo di ritmo… iniziamo quindi con JazzMI, l'evento Jazz più importante dell'anno a Milano, con oltre 80 concerti e un cartellone ricco di artisti tra i più affermati del panorama Jazz internazionale classico e contemporaneo. Per questo fine settimana JazzMI, tra le altre cose, ci propone:
Jazzi Free / Aperti per voi:  il jazz entra negli straordinari luoghi “Aperti per Voi”, il progetto del Touring Club Italiano che permette, grazie ai suoi volontari, l’apertura di siti d’arte e cultura solitamente chiusi al pubblico.
Jazzmi Art, dal 4 al  13 Novembre al  MUDEC - Museo delle Culture: in occasione della mostra su Jean-Michel Basquiat, avrà luogo una rassegna di concerti con artisti eccezionali. Il jazz arriva anche in cima a uno degli edifici simbolo della città, il “Pirellone” con l’evento Belvedere Enzo Jannacci di Palazzo Pirelli.  Jazzmi Stories, dal 5 al 12 novembre al Teatro dell'Arte, per conoscere il jazz e la sua storia e per finire Jazz & Milano -  il jazz nei luoghi simbolo di tutta la città.

Restando in tema musicale,  vi segnaliamo la rassegna “25° Festival di Milano Musica. Gérard Grisey: intonare la luce - Percorsi di musica d'oggi 2016” con gli eventi Ensemble Orchestral Contemporain, venerdì  alle ore 20.30 presso Auditorium San Fedele, A Chat with... Turgut Erçetin e Esaias Järnegard e mdi ensemble, entrambi domenica al Teatro Elfo Puccini. 

Da oggi e fino al 6 novembre l’Orchestra e il Coro Sinfonico di Milano "Giuseppe Verdi" si esibirà all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo con “Giuseppe Verdi: Messa da Requiem”
Ancora musica con la seconda edizione  de “I soldi che fanno la felicità”, venerdì alle ore 20.45 per il concerto gratuito Note Etiche: Musica per Chiara, nella sede di Borsa Italiana - Piazza degli Affari. 

Domenica  6 novembre in Palazzina Liberty vi aspetta l’Orchestra di Fiati della Valtellina con il Concerto "De Vino et Veritate": il tema del concerto non è l’aforisma classico “In vino veritas”, ma “De vino et veritate”, intendendo così prendere il pretesto del vino  per presentare la verità e il vero, in un percorso musicale che va dalla monodia medioevale al jazz, dall’Europa agli USA.

Anche questo weekend continua il “Danae festival”, giunto alla sua 18° edizione, progetto internazionale, curato dal Teatro delle Moire, interessato a rendere visibili esperienze artistiche nuove della scena contemporanea. Vi segnaliamo in particolare venerdì alle ore 21 - Teatro Out Off  Kudoku  e Still [primo studio], e ancora Family affair | Milano [prima assoluta] al Teatrolacucina e Between me and P. [anteprima] al Lachesilab nei giorni di sabato e domenica.  Ad Affori sarà la volta di Listening intervention [performance site specific], dove la sezione musicale di Danae si avvarrà anche quest’anno della collaborazione artistica di O’, presentando il lavoro del ricercatore e artista Davide Tidoni.

Se vi è venuta fame non perdete l’occasione per fare un salto a Golosaria, la rassegna di cultura e gusto ideata dal giornalista Paolo Massobrio, in programma a Milano dal 5 al 7 novembre negli spazi del MiCo - Fieramilanocity, con 300 espositori food&wine e oltre 80 appuntamenti tra show cooking, incontri, lab, degustazioni e le espressioni più curiose delle cucine di strada.

Passiamo al Teatro con il primo appuntamento al Carcano di “Diamoci del tu”, scritta nel 2012 dal canadese Norm Foster, commedia a due voci in cui i protagonisti intrecciano un dialogo serratissimo che provoca risate e curiosità. Diretti da Emanuela Giordano, Anna Galiena e Enzo Decaro si mettono in gioco con sensibilità e intelligenza.               

Sabato il Teatro alla Scala ripropone Le Nozze di Figaro, mentre domenica alla Cripta San Sepolcro con Visita teatralizzata per famiglie andrà in scena un racconto antico dei protagonisti che alla fine dell’XI secolo marciarono alla volta di Gerusalemme.

Sempre in Cripta sarà possibile assistere all’Apertura straordinaria del Foro Romano, con la possibilità di scoprire quello che una volta era il centro di Milano, dove si incrociavano Cardo e Decumano.

Per gli appassionati di Mostre questo fine settimana sarà arduo scegliere tra le numerose proposte presenti in calendario. Iniziamo dalle aperture con la personale di Maria Cristina Carlini. Le ragioni del luogo, dal 3 al 29 novembre presso il MyOwnGallery - Superstudio Più e con Tra Le Nuvole ♥ Elovun El Art: Un Progetto Fotografico di Paola Arpone e Georgia Garofalo, dal 3 al 19 novembre alla Casa dei Diritti: una selezione di 10 ritratti allegorici di modelli transessuali Male to Female e Female to Male.

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco sarà invece protagonista a Palazzo Reale.  La mostra sottolinea le influenze di Rubens sugli artisti italiani più giovani, protagonisti del Barocco, come Pietro da Cortona, Bernini, Lanfranco e Luca Giordano, senza tralasciare nel contempo quelle esercitate sul pittore dall’arte antica e dalla pittura cinquecentesca.                

Nella prestigiosa cornice di Villa Necchi Campiglio, sabato e domenica vi aspetta Manualmente 2016: carta, una mostra mercato degli artisti artigiani della carta, accuratamente selezionati, provenienti dall’Italia e dall’estero. Le maestrie porteranno a Villa Necchi le loro migliori produzioni artistiche, frutto di manualità, intelletto, passione e creatività. Mostra e mercato organizzata in occasione della mostra di Isabelle de Borchgrave dedicata alle sue opere di carta.

Fondazione Forma ospita fino al 20 novembre Vip a la Carte: le sale si animano di fotografie scattate dai ristoratori ai loro ospiti famosi: immagini prese “in prestito” dalle pareti dei ristoranti e mostrate al pubblico.

Ultima chiamata per le seguenti mostre: Sara Forte alla Fondazione Stelline, "Carta e ferro" di Nino Crociani presso lo Studio Museo Francesco Messina e "Martino Brivio. Femmes" allo spazio Made4Art di Milano. Tutte gratuite.

Se avete voglia di una gita fuori porta, magari alla Reggia di Monza, le sale del Serrone ospiteranno la mostra dedicata alla figura storica di Marianna De Leyva, meglio nota come La Monaca di Monza. Il progetto espositivo propone un percorso di conoscenza inedito della monaca tra verità storica e trasposizione letteraria, per proseguire con una sezione, di notevole interesse didattico, diretta ad indagare il tema delle malmonacate nella storia.

Al secondo piano nobile della Villa Reale di Monza è invece ospitata la mostra Henri Cartier-Bresson, un percorso imperdibile che permette al visitatore di conoscere e capire la filosofia di uno dei maestri della fotografia moderna.

Presso il chiostro "Nina Vinchi" del Piccolo Teatro Grassi di Milano, in via Rovello 2, non perdetevi il Souq Film Festival, la mostra cinematografica internazionale sul tema della sofferenza urbana che intende promuovere una maggior consapevolezza sui problemi che interessano le città di tutto il mondo: temi quali la giustizia nelle carceri, la salute mentale, l’immigrazione, l’inclusione sociale e i diritti umani. In programma proiezioni gratuite, incontri con i registi e dibattiti aperti a tutta la cittadinanza.

Per gli appassionati della Cultura Shaolin questo è il weekend giusto! Un ricco programma di eventi nell’ambito dell’iniziativa “MILANO incontra SHAOLIN“  giunta alla sua 7° edizione.  Venerdì triplo appuntamento e inaugurazioni: Opening Raw Veg Party allo Shaolin State of Harmony - Raw Vegan, Cerimonia Buddhista Chan di inaugurazione MiS 2016 al Centro Culturale Shaolin di Milano e per finire Cineforum Shaolin: "Fearless" con Jet LiDa sabato Il MUDEC (Museo delle Culture) ospiterà la Mostra Artistica : “禅 Chan – 茶 Chà": “La meditazione Chan e il cha (il Tè cinese) hanno lo stesso sapore: la consapevolezza”. Domenica alle ore 15.00, al Centro Culturale Shaolin di Milano si terrà invece il Laboratorio Artistico: la pittura emozionale               

Per i più piccoli questo fine settimana proponiamo ScambioLibro 2016 - C'era una volta un drago.. il 6 novembre dalle 10.00 al Centro Commerciale in Piazza Portello . I bambini potranno scambiare gratuitamente il proprio libro con un altro e alle 16.00 inizia lo Spettacolo di burattini "C'era una volta un drago" : Aldo, scrittore di favole sull’orlo del fallimento, precipitato suo malgrado nella storia che sta scrivendo, affronterà personaggi bizzarri in un susseguirsi di strampalate situazioni nelle quali dovrà superare e comprendere le proprie paure.     Per chi non lo avesse ancora visto, al Teatro La Creta venerdì va in scena lo spettacolo per bambini con marionette e attori Pluft, piccolo fantasma, proposto dal Teatro Colla. 

Ultimo appuntamento con il “Video Sound Art Festival TA EROTIKA Hidden Doors” al Museo del Design 1880 – 1980. Ecco alcuni appuntamenti:Incontro con Marco Mancuso, fondatore di Digicult, una delle più importanti piattaforme online del settore. Tavola rotonda con Patrick Gosatti e Wolf Lieser, rispettivamente il curatore e membro del dipartimento di Arti Visive Swiss Arts Council Pro Helvetia  e il direttore del Digital Art Museum, Gallery Berlin. Theogonia, performance interattiva nata all’interno dei corsi di Performance multimediale e Graphic design II della scuola di Media Design della Naba. Esposizione di Delphine Depres: con la presenza di opere esposte in città come Berlino, Friburgo, Lione, Basilea e Tokyo.     

Non ci resta che augurarvi buon divertimento a #Milanoaplacetobe! 

All Articles
22 December 2016 Finalmente è Natale...Beato chi resta a Milano!

Tantissimi eventi in programma per allietare le vacanze e scoprire come è #BellaMilano!

 
Il pane della comunità 14 December 2016 Il pane della comunità

La ricetta è quella rigorosa del disciplinare della Camera di Commercio di Milano: materie prima selezionate, tempi di lievitazione lentissimi, tanta passione e pazienza. Un insolito punto di vista sul panettone milanese espresso da un panificatore artigianale, che definisce il dolce tipico del Natale come “pane ricco”.

10 December 2016 Brividi a Milano con Noir in Festival!

Approda a Milano Noir in Festival, l'appuntamento con il cinema noir che da venticinque anni tingeva di giallo le bianche valli di Courmayeur.

Diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri, il Festival sarà nelle sale milanesi dall'11 al 14 dicembre, dopo una prima tappa a Como.

7 December 2016 Donatella Brunazzi - Museo Teatrale alla Scala

A Parigi, nel  1911 i più importanti esponenti del mondo della cultura artistica e musicale milanese si unirono, sostenuti dal Governo e dal re Vittorio Emanuele III, con lo scopo di aggiudicarsi all'asta un lotto di cimeli musicali e teatrali di straordinario valore messi all'asta dall'antiquario Sambon. Tra loro vi erano figure illustri: il duca Uberto Visconti di Modrone Presidente del Teatro alla Scala, Giacomo Puccini, Umberto Giordano, Arrigo Boito, Ettore Modigliani, il tenore Enrico Caruso, gli editori Ricordi e Sonzogno. Grazie al loro impegno  e a questa prima acquisizione venne istituito il Museo Teatrale alla Scala, inaugurato nel  1913.

Dal 1 gennaio 2016 Donatella è la Direttrice del Museo Teatrale, le radici della sua vita professionale sono profondamente legate a due ambiti dell'eccellenza culturale milanese, apparentemente distinti ma in realtà molto vicini tra loro: la moda e il teatro.

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.